Welcome to

I Love Sneakers

Home / Travel / New York Dirty French: il bistrot con le Jordan ai piedi

New York Dirty French: il bistrot con le Jordan ai piedi

Share Button

New York Dirty French: il bistrot con le Jordan ai piedi
Nel Lower East Side di Manhattan, c/o il Ludlow Hotel, esiste un bistrot chiamato Dirty French. Fa parte della catena Major Foot Group fondata da Mario Carbone, Rich Torrisi e Jeff Zalaznick. La sua cucina prende spunto dalle classiche preparazioni dei bistrot francesi, reinterpretate con tecniche moderne e sapori decisi. Ora, voi vi chiederete: “Perché ILoveSneakers ha deciso di recensire questo locale?” Presto detto. Vi sveliamo l’arcano: il personale che lavora al suo interno calza ai piedi un paio di snesakers Jordan. Dallo chef, ai suoi aiutanti, dal barista ai camerieri di sala, tutti sfoggiano un modello di iconiche Jordan.
Jeff Zalaznick ha così spiegato la sua curiosa scelta: “E’ stato sempre un mio sogno aprire un ristorante dove tutto il personale indossasse Jordan e finalmente sono riuscito a contestualizzare questa idea perché Dirty French ripropone un tema anni ’80, il decennio in cui Jordan ha cominciato a fare le sue scarpe e le sneakers hanno iniziato a diventare una parte importante della cultura”.
L’organizzazione è rigorosa: la proprietà fornisce le scarpe ai dipendenti che hanno l’obbligo di toglierle a fine turno e riporle in un’apposita gabbia chiusa, in uno spazio creato sotto la cucina. Devono essere accuratamente pulite e controllate dentro e fuori. Dopo un anno di lavoro presso il bistrot, il dipendente ha diritto di tenersi il suo paio. L’idea pare funzionare alla grande poiché il personale ne è entusiasta. Dichiarano che le Jordan sono comodissime e indossarle li rende orgogliosi e più fiduciosi. Senza contare il ritorno pubblicitario della trovata, che ha portato addirittura l’unico e inimitabile Michael Jordan ai tavoli del ristorante per una cena in suo onore.
Photocredit by @Andy Hur

New York Dirty French: il bistrot con le Jordan ai piedi ultima modifica: 2015-11-24T07:00:10+00:00 da Sere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

>> <<